GRUPPO TUTTATTACCATO

Via Dante n. 3 – Bernareggio (MB)

 

 

STATUTO

 

Art. 1 - Costituzione, denominazione e sede

E’ costituita la libera associazione denominata “Gruppo Tuttattaccato”, con sede in Bernareggio.

Art.  2 -  Caratteristiche dell’Associazione

Il “Gruppo Tuttattaccato” è un’associazione democratica, apartitica, aconfessionale, indipendente e senza finalità di lucro.

Art. 3 -  Finalità e obiettivi

La finalità del Gruppo è quella di proporre momenti di aggregazione di tipo ricreativo e culturale all'interno della comunità.

Il gruppo Tuttattaccato intende perseguire tale finalità attraverso l’impegno personale, la partecipazione, la cooperazione dei vari soggetti, in un’ottica di reciproca solidarietà.

Obiettivo del Gruppo è promuovere la creazione di strutture e l’organizzazione di iniziative rivolte a tutti i cittadini direttamente o attraverso la collaborazione con enti, associazioni, istituzioni e gruppi che si prefiggano scopi analoghi o compatibili.

Il Gruppo riserva un'attenzione particolare al mondo dell'infanzia cui sono indirizzate iniziative specifiche.

 

Art. 4 -  Soci

L’adesione al Gruppo è gratuita ed aperta a tutti coloro che ne condividano finalità ed obiettivi ed accettino il presente statuto.

I soci avranno diritto di partecipare ad assemblee ed elezioni, ad esercitare il voto, a far parte delle commissioni di lavoro, a ricoprire le varie cariche.

 

Art. 5 -  Organi

Sono Organi del Gruppo:

  • l’Assemblea dei soci

  • le Commissioni di lavoro

  • il Rappresentante per le relazioni esterne

  • il Tesoriere

  • il Segretario

Art. 6 -  Assemblea dei soci

Fanno parte dell’assemblea dei soci ed hanno diritto di voto tutti coloro che aderiscono al Gruppo.

L’assemblea dei soci si riunisce presso la sede, in via ordinaria, ogni primo lunedì del mese, o, in caso d' impossibilità, il lunedì successivo.

Può inoltre essere convocata in via straordinaria su proposta di uno o più Organi del gruppo o di almeno  un quarto dei soci.

L’assemblea sarà validamente costituita in prima convocazione con la presenza del 50% più uno dei soci ed in seconda convocazione con la presenza di almeno un quarto dei soci. L’assemblea, validamente costituita, rappresenta l’universalità dei soci e le deliberazioni impegnano tutti i soci.

L’assemblea indica in generale gli obiettivi, gli indirizzi a cui debbono attenersi i soci; approva il bilancio del Gruppo, nomina le commissioni di lavoro, il rappresentante per le relazioni esterne, il tesoriere e il segretario.

Salvo diversa deliberazione, il compito di moderatore dell'assemblea spetta al segretario che è incaricato di preparare e gestire l'ordine del giorno.

Le deliberazioni dell’assemblea sono valide con la maggioranza semplice dei presenti.

Le decisioni dell’assemblea vengono riportate nel verbale redatto dal segretario.

 

Art. 7 -  Le Commissioni di lavoro

Sono formate dai soci per la progettazione e la gestione di attività specifiche.

Durano in carica per tutto il tempo necessario a conseguire il risultato prefissato.

L’adesione è su base volontaria.

 

Art. 8 -  Il Rappresentante per le relazioni esterne

Viene eletto fra tutti i soci a scrutinio segreto e resta in carica tre anni.

Ha il compito di rappresentare la volontà dei soci e le esigenze del Gruppo presso gli enti esterni e presso le altre associazioni.

 

Art. 9 -   Il Tesoriere

Viene eletto fra tutti i soci a scrutinio segreto e resta in carica tre anni.

Svolge il servizio di cassa e riferisce nelle riunioni sulla disponibilità; compila il rendiconto annuale consuntivo.

 

Art. 10 -  Il Segretario

Viene eletto fra tutti i soci a scrutinio segreto e resta in carica tre anni

Verbalizza le riunioni del Gruppo, ne conserva il registro, redige l'ordine del giorno e funge da moderatore  nelle riunioni, salvo diversa deliberazione dell'assemblea.

In assenza del Segretario, le funzioni di moderatore e verbalizzatore verranno svolte  da altro socio scelto dall'assemblea..

 

Art.11 -  Decadenza e sostituzione delle cariche

Il Rappresentante, il Tesoriere e il Segretario decadono dopo tre assenze continuate non giustificate e, in caso di assenza giustificata prolungata, saranno temporaneamente sostituite con decisione dell’assemblea dei soci.

L'elenco dei soci viene aggiornato ad ogni ingresso o dimissioni di socio e viene revisionato ogni tre anni.

Art. 12 -  Patrimonio del Gruppo

Le entrate del Gruppo sono costituite da proventi per iniziative promosse dal Gruppo medesimo, vendita di materiale autoprodotto o gestione di servizi, contributi e donazioni.

In caso di scioglimento del Gruppo, il patrimonio sociale verrà devoluto in beneficenza.

 

Art.13 -  Modifica dello statuto e scioglimento del Gruppo

La modifica del presente statuto interamente o nelle sue parti dovrà essere decisa, con voto favorevole di almeno tre quarti dei soci in prima convocazione e della metà più uno  dei soci in seconda convocazione.

Lo scioglimento del gruppo dovrà essere deciso con voto favorevole di almeno tre quarti dei soci.

Per le votazioni, ogni socio potrà presentare non più di una delega.

 

Art. 14 -  Rinvio

Per quanto non precisato nel presente statuto, valgono le norme vigenti.

Statuto redatto l'11 luglio 1994, modificato il 7 febbraio 2011 

 

Il gruppo "Tuttattaccato" è iscritto all'Albo comunale delle Associazioni locali, istituito con delibera del 24 ottobre 2002.